Archivio del tag: Vidas

Alle donne che tutti i giorni mi insegnano qualcosa

M aveva una cascata di ricci color oro come era il suo cuore. A aveva 19 anni e lentamente con calcolata ossessione ha distrutto il suo corpo di donna forse per rendersi invisibile in un mondo che non voleva più. I ha perso il marito giovane, donna nel pieno della vita, sta crescendo i suoi […]


“Sully” e il fattore umano

Il film di Clint Eastwood “Sully”, attualmente nelle sale, racconta una storia vera accaduta a New York nel gennaio del 2009: il caso eccezionale di un ammaraggio d’emergenza di un volo di linea appena decollato dall’aeroporto La Guardia, causato dallo spegnimento di entrambi i motori per la presenza di uno stormo di uccelli nelle gondole […]


Cosa significa essere referente dei volontari

Caterina ha accettato di candidarsi quale referente dei volontari Vidas con l’entusiasmo, l’energia e il sorriso con i quali affronta la vita. Oramai sono sei mesi che partecipa alle riunioni del consiglio e che porta la parola ed il pensiero dei volontari e qui ci racconta le prime impressioni del suo nuovo impegno. Cosa significa […]


La riconoscenza a Giovanna Cavazzoni

Non è sempre così scontato trovare le parole giuste per ricordare una persona, soprattutto una persona speciale com’era la nostra Giovanna Cavazzoni. Credo che, per chi era presente al primo incontro dei Seminari sulla “Riconoscenza”, l’emozione sia stata forte quando Veronica Notarbartolo, da tanti anni membro del nostro Comitato Scientifico e amica Vidas, con parole […]


Abbraccia l’altro per estirpare le radici della paura

Se la sala che lo scorso martedì ha ospitato il nostro incontro su “Le radici della paura” fosse stata il centro del mondo forse vivremmo in un mondo migliore. Non perché in quella sala fossero raccolti i migliori. Piuttosto in quella sala ha prevalso la capacità di farsi prossimo, il dialogo fatto di comprensione e […]


Vidas apre all’assistenza ai minori e alle loro famiglie

Il Presidente di Fondazione Mario Usellini conclude la sua lettera a Giovanna Cavazzoni raccontando – dopo la nascita e la crescita dal primo anno –  l’ultima tappa del percorso condiviso: Vidas apre all’assistenza ai minori e alle loro famiglie, altro grande sogno della nostra fondatrice. Cara instancabile Giovanna. Due anni fa, dopo aver maturato, con […]


Dal primo anno dell’Associazione alla Casa Vidas

Il Presidente di Fondazione Mario Usellini continua il suo racconto che ricorda Giovanna Cavazzoni ricostruendo la storia di Vidas. Qui narra la crescita dal primo anno dell’Associazione all’apertura dell’hospice Casa Vidas.


La nascita di Vidas

Il presidente della Fondazione Mario Usellini è stato accanto a Giovanna Cavazzoni dalla nascita di Vidas e con lei ha contribuito a crearla. Così ricorda l’amica e gli inizi intensi e appassionati, nel primo dei tre racconti che segnano le tappe fondamentali della nascita dell’Associazione. Cara Giovanna, era la primavera del 1982. Mi chiama Mario […]


E poi ci sono le assistenze

Ermes ha una vita intensa. Quest’uomo imponente, che porta i capelli in una zazzera sfumata di grigio, non sorride – l’angolo della bocca è, però, sempre sul punto di sollevarsi. Snocciola lentamente le parole e ci sono parti uguali di disincanto e di tenerezza nel suo racconto. Sono arrivato a Vidas per mia volontà, dieci […]


Una mattina in carcere per Vidas

Da alcuni mesi, per le attività di registrazione dei contributi, Vidas si avvale della collaborazione della GSP (Global Service Provider), una società che lavora all’interno della Casa Circondariale di Opera impiegando operatori in stato di detenzione a lungo termine. La loro mission è il recupero e la riabilitazione dell’individuo attraverso il lavoro: il connubio sociale […]