Archivio del tag: Marina Sozzi

Il cibo nel tempo del morire per riaffermare il senso della vita

Tutto cominciò con una mela e tutto finisce con il cibo; meglio, non finisce mai perché nell’al di là “Dio cenerà con noi”. Che la teologia alimentare sia stata materia delle riflessioni del quarto incontro interreligioso organizzato da Vidas non è affatto casuale ed è la naturale conseguenza dell’evento principe che pone Milano sino alla […]


Una riflessione a più voci legata al tema del cibo nel tempo del morire

“Nel dolore e nella morte siamo tutti fratelli”, chi più di noi di Vidas verifica questa frase nel quotidiano lavoro accanto a chi sta morendo. Siamo tutti fratelli, ma non tutti uguali. Il bagaglio culturale, educativo e esperienziale che ognuno di noi si porta dentro lo fa persona, individuo unico e straordinario. Il nostro percorso […]


Ripensare la morte per cambiare la vita

Sabato 17 maggio a Lodi, in una bellissima giornata di sole, ho avuto il piacere, e direi anche l’onore, di presentare il libro di Marina Sozzi “Sia fatta la mia volontà. Ripensare la morte per cambiare la vita”, nell’ambito del Festival dei Comportamenti Umani. Un libro, che da “addetta ai lavori” ho trovato veramente ricco […]


Riti del morire: culture a confronto

Martedì ventidue maggio ore otto e trenta: tutto è pronto in Casa Vidas per accogliere una settantina di persone tra medici, infermieri, psicologi, fisioterapisti, OSS e volontari che si sono dati appuntamento per partecipare al convegno organizzato dal Centro Studi e Formazione di Vidas dal titolo semplice ma inequivocabile: “Riti del morire: culture a confronto”. […]