Archivio del tag: Lella Ravasi Bellocchio

Il senso del dubbio, dell’interrogativo, della domanda

“The answer my friend /is blowin’ in the wind”. “La risposta, amico mio, si perde nel vento” (letteralmente, ‘soffia’ nel vento). Così cantava Bob Dylan, nei primissimi anni Sessanta, in uno dei suoi pezzi immortali. E cantava Joan Baez, che la reinterpreterà poi, come lui, migliaia di volte. Scusate, ma non resisto alla tentazione di […]


Rabbia/impotenza e confidarsi/affidarsi: sentimenti complementari

È vero, sulla carta, possono sembrare sentimenti contrastanti, addirittura opposti. Come mai a volte nella vita si rivelano complementari? Parliamo di rabbia/ impotenza, e del confidarsi/affidarsi. Basta a volte lo scarto brusco di umore, o di bioritmo, dalla mattina a un pomeriggio, o alla sera, per sapere come ci si possa sentire destabilizzati e in difficoltà, […]


Qualche indizio per iniziare un ascolto diverso del malato

Qualche indizio, per iniziare. Nella pratica clinica sapiente, e fondamentale per l’assistenza a chi ha poco tempo da vivere, rimangono a volte zone non del tutto esplorate: spesso sono quelle che riguardano le emozioni del malato. Ma non solo le sue: sono sentimenti che proviamo tutti noi. Ansia, disperazione, angoscia, confidenza, paura, speranza – e […]