Archivio del tag: cure palliative

Pensieri e parole, il blog dei volontari di Antea

Ezio è un volontario dell’Antea di Roma, associazione nata nel 1987 con la nostra stessa mission. L’ho conosciuto tramite Facebook, mi ha contattato per chiedermi qualche consiglio: aveva visto il nostro blog e, poiché avevano intenzione di lanciarne uno, voleva qualche dritta. Sono stata felice di aiutarlo perché lo spirito collaborativo è la cosa che […]


Ripensare la morte per cambiare la vita

Sabato 17 maggio a Lodi, in una bellissima giornata di sole, ho avuto il piacere, e direi anche l’onore, di presentare il libro di Marina Sozzi “Sia fatta la mia volontà. Ripensare la morte per cambiare la vita”, nell’ambito del Festival dei Comportamenti Umani. Un libro, che da “addetta ai lavori” ho trovato veramente ricco […]


Il tema delicatissimo dell’eutanasia sul bambino

Eutanasia a minori, i pediatri dicono no. Così titola un post su Vita.it che vi invito a leggere. Tema delicatissimo quello dell’eutanasia sul bambino, che muove emozioni e apre a immaginari drammatici e diversificati. Personalmente concordo che il mondo dell’infanzia sia troppo diverso da quello dell’adulto per essere trattato allo stesso modo.


Un primo, fondamentale passo verso il testamento biologico

Non è esattamente ciò per cui il Comitato Nazionale di Bioetica si è battuto per anni, ma l’apertura presso gli uffici dell’Assessorato alle Politiche Sociali di Largo Treves 2 a Milano di uno sportello per depositare le “attestazioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari” rappresenta per tutti noi cittadini, milanesi e non, un primo importantissimo […]


Cure palliative: a rischio i medici con esperienza pluriennale

L’art. 5 comma 2 della legge 38/2010 individua le figure professionali atte a garantire l’erogazione delle cure palliative ai pazienti adulti, che saranno: il medico specialista (in anestesia, rianimazione e terapia intensiva, ematologia, geriatria, medicina interna, malattie infettive, neurologia, oncologia medica, radioterapia); il medico di medicina generale, il medico con esperienza almeno triennale in cure […]


La speranza come dimensione di cura nella terminalità

La speranza come dimensione di cura nella terminalità è un argomento tanto grande da farmi sempre sentire piccolissima eppure è un tema fondamentale delle cure palliative. Io studio e mi sforzo sempre di approfondire questo tema per farlo diventare mio e ho scoperto di non essere l’unica: anche l’autrice dell’articolo che vi propongo, Carol Taylor, […]


L’essenziale è invisibile agli occhi: il piccolo principe

Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi. La prima volta che ho letto “Il piccolo principe” ero alle elementari, l’ultima volta l’ho sentito recitare a teatro da Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni pochi mesi fa. È in assoluto il libro che ho riletto […]


La famiglia nelle cure palliative: ieri, oggi e… domani

Molto tempo fa, quando avevo iniziato l’attività di psicologo nel servizio di Terapia del Dolore per malati in fase avanzata, avevo notato che alcune cartelle cliniche avevano scritto a matita sul bordo la sigla “RC”. Alla domanda che cosa significasse mi fu risposto: “Rompi C____ONI”! Allora, evidentemente e drammaticamente, i familiari rappresentavano un ostacolo nella […]


L’occhio del lupo e i suoi suggerimenti ai terapeuti

Daniel Pennac, autore della saga di Monsieur Malaussène, di professione capro espiatorio, mi aveva tenuto compagnia durante la mie pause per il pranzo nelle giornate di studio intenso per la preparazione degli ultimi esami ai tempi, ormai antichi, dell’università. Un giorno, casualmente, mi imbattei in un libretto di 110 pagine. Pennac aveva scritto una fiaba […]