Archivio della categoria: Cultura

Un’intensa attività culturale affianca quella assistenziale per sensibilizzare un pubblico sempre più vasto alla filosofia ispiratrice di Vidas. Momenti di riflessione e confronto che negli anni, iniziando da temi più specifici legati alla malattia, si sono aperti a tematiche esistenziali e sociali. Riproporremo alcune di queste tematiche utilizzando anche spunti provenienti dall’arte, dalla letteratura e dal cinema.

“Sully” e il fattore umano

Il film di Clint Eastwood “Sully”, attualmente nelle sale, racconta una storia vera accaduta a New York nel gennaio del 2009: il caso eccezionale di un ammaraggio d’emergenza di un volo di linea appena decollato dall’aeroporto La Guardia, causato dallo spegnimento di entrambi i motori per la presenza di uno stormo di uccelli nelle gondole […]


Un ricordo speciale di Giovanna Cavazzoni nel libro di Cinzia Sasso

“Di Giovanna Cavazzoni ho un ricordo speciale. Era uno scricciolo, davvero non riuscivi a capire come un corpo così minuto potesse avere dentro una forza così immensa”. Così Cinzia Sasso nel suo libro “Moglie” ricorda Giovanna, con quell’affetto vero che, io testimone, ho vissuto nei loro incontri


La riconoscenza a Giovanna Cavazzoni

Non è sempre così scontato trovare le parole giuste per ricordare una persona, soprattutto una persona speciale com’era la nostra Giovanna Cavazzoni. Credo che, per chi era presente al primo incontro dei Seminari sulla “Riconoscenza”, l’emozione sia stata forte quando Veronica Notarbartolo, da tanti anni membro del nostro Comitato Scientifico e amica Vidas, con parole […]


Storia di una principessa e della sua forchetta

Un libro per ragazzi. Forse. O forse un libro per ragazzi e ragazze ma non solo! Leggere “Storia di una principessa e della sua forchetta” di Annalisa Ponti ha voluto dire per me fare un bel tuffo nel passato, ritrovandomi catapultata in una realtà lontana – persino magica – ma dove ho ritrovato dinamiche relazionali […]


“La storia delle mie tette”, irriverente graphic novel sulla vita (e il cancro)

Il reparto fumetti delle librerie mi attrae sempre e lì ho trovato, in una pigra giornata d’estate, “La storia delle mie tette”. L’irriverente graphic novel di Jennifer Hayden guarda alla vita da un punto di vista del tutto originale: il seno della protagonista, anzi le sue tette.


“Non è mai troppo tardi”

Poche, nella vita, sono le cose democratiche: la nascita, la malattia e la morte. Giovani e vecchi, poveri o ricchi, tutti siamo uguali davanti a questi misteri della nostra vita. È così che i protagonisti di “Non è mai troppo tardi”, lo squattrinato meccanico Carter (Morgan Freeman) e il ricchissimo magnate Edward (Jack Nicholson), si […]


Ultima Madre

Ricevere un libro dalle mani dell’autore è un’esperienza davvero emozionante soprattutto se chi scrive è una persona che fa parte della tua vita. Ma quando ti accorgi, leggendo il libro, che si tratta di un romanzo autobiografico ecco che le emozioni lasciano spazio alla gratitudine. Aveva voglia di scrivere e dunque l’avrebbe fatto, così come […]


Quando il respiro si fa aria

È successo che questa primavera un collega e amico da sempre in prima linea nella lotta contro il fumo abbia condiviso su un social network la copertina di “Quando il respiro si fa aria” di Paul Kalanithi, creando in me una certa curiosità. È accaduto poi che la mattina dopo si sia presentato in hospice […]


Al giardino ancora non l’ho detto, diario di Pia Pera

Pia Pera è morta il 26 luglio. “Al giardino ancora non l’ho detto” è il suo diario, il diario di una donna colpita da una malattia che non perdona e che, togliendo poco alla volta autonomia e futuro, trasforma i ritmi del quotidiano: C’è sempre un chiacchiericcio di fondo, sempre gente in casa, restate soli […]


In punta di piedi

Ci sono libri che ti sorprendi a leggere tutto d’un fiato… Vuoi perché sono scritti bene, vuoi perché riconosci come tuoi alcuni tratti dei personaggi che incontri, vuoi perché lo stile narrativo è accattivante e sei curioso di sapere come va a finire, vuoi perché quella lettura te l’ha consigliata la persona giusta nel momento […]